WordPress.org

Plugin Directory

WC GestPay Starter

Extends WooCommerce providing a payment gateway for the Starter (ex-Basic) version of the GestPay (Banca Sella) service.

Extends WooCommerce providing a payment gateway for the Starter (ex-Basic) version of the GestPay (Banca Sella) service.

This plugin only works with the Starte (ex-Basic) version of the GestPay service.

This plugin is intended only for the italian audience and for that the following instructions are in italian.

Note sulle versioni

La versione Starter consente di effettuare i pagamenti con le più diffuse carte di credito (e opzionalmente tramite PayPal).

A differenza della versione Professional non consente di:

  • Gestire pagamenti in valuta diversa da euro
  • Pianificare invii automatici dei report via mail (Opzione disponibile solo nel backoffice di Sella)
  • Personalizzare i filtri per le estrazioni dei dati sui pagamenti (Opzione disponibile solo nel backoffice di Sella)
  • Personalizzare automaticamente la lingua sulla pagina di pagamento
  • Specificare parametri addizionali

La versione Professional è acquistabile sul mio sito e consentirà di specificare alcuni parametri tra cui la lingua del back office di pagamento di GestPay. Un'altra funzionalità disponibile solo nella versione Pro è quella di specificare le icone relative alle carte effettivamente abilitate. In generale la versione Professional, essendo a pagamento, è aggiornata con una frequenza maggiore oltre ad avere un mio supporto tecnico diretto nel giro di 24/48 ore. La versione Professional è totalmente compatibile con la versione Starter (poiché aggiunge funzionalità) quindi può essere acquistata anche per ricevere un supporto tecnico più rapido o comunque per contribuire a mantenere sempre aggiornata anche la versione Starter.

Vi ricordo che è sempre possibile effettuare una gradita e libera DONAZIONE ;)

Per mostrare all'utente la pagina di ordine ricevuto con le informazioni sull'ordine è necessario specificare la URL di risposta positiva e negativa come http://www.tuosito.com/?wc-api=WC_Gateway_Gestpay_Starter In questo modo, al ritorno dal pagamento, il plugin farà una verifica sulla URL e trovando wc-api=WC_Gateway_Gestpay_Starter effettuarà un redirect trasparente verso la pagina di ordine ricevuto con i parametri corretti specificati (n. dell'ordine e key).

Per maggiori informazioni contattemi all'indirizzo: info@mauromascia.com

Gestione degli errori

Non viene raggiunta la pagina di pagamento di Sella

Il problema è probabilmente imputabile all'assenza della librearia SOAP Client di PHP sul server web. Se su http://www.tuosito.it/wp-admin/admin.php?page=woocommerce_status è presente il messaggio d'errore:

SOAP Client: Il server non ha la classe SOAP Client abilitata - alcuni plugin di gateway che utilizzano SOAP potrebbero non funzionare come previsto.

è necessario installare/abilitare la librera SOAP Client di PHP o contattare il proprio hosting provider e richiedere l'abilitazione.

Errori 1131 o 1142

Questo tipo di errori può scaturire da uno dei seguenti casi:

  • non si sta usando l'ultima versione di questo plugin

  • lo shop login non è valorizzato correttamente

  • si sta usando lo shop login di test nell'ambiente reale o viceversa: "Sandbox/test mode" non deve essere selezionato nell'ambiente reale!

  • l'indirizzo IP inserito nella pagina di amministrazione di GestPay non corrisponde a quello ricevuto dal sistema di Banca Sella: questo accade perché il vostro provider di hosting assegna un particolare indirizzo IP al vostro sito web ma il server su cui viene ospitato ha un differente indirizzo IP, ed è questo l'indirizzo IP che interessa a Sella.

In questi casi non potrete avere la sicurezza che il sito venga ospitato sempre sullo stesso server, perché lo potrebbero spostare su un server diverso a seconda delle necessità (carico, guasto, ecc): per questo motivo non è detto che vi basti utilizzare un solo indirizzo IP del server ma potrebbe servirvi uno o più range di IP.

In linea generale, per risolvere il problema dovreste contattare il vostro fornitore di hosting richiedendo il reale (o i reali) IP da utilizzare. Questa operazione potrebbe essere difficile perché non è detto che siano tenuti a darvi tali informazioni.

Nel caso di Aruba, per esempio, gli indirizzi IP da utilizzare dovrebbero essere i seguenti:

  • 62.149.140.*
  • 62.149.141.*
  • 62.149.142.*
  • 62.149.143.*

dove, l'asterisco finale indica tutti gli indirizzi IP in quel gruppo di indirizzi.

Ultimamente ad un utente (Angelo, che ringrazio) è capitato di dover utilizzare anche i seguenti indirizzi IP di Aruba:

  • 62.149.144.*
  • 62.149.145.*
  • 62.149.146.*
  • 62.149.147.*
  • 62.149.148.*
  • 62.149.149.*

ma non è detto che rimangano sempre e solo questi.

Purtroppo da parte mia non c'è molto da fare, quindi vi consiglio di prendere contatti sia con gli operatori di Banca Sella, sia con il vostro provider di hosting.

Requires: 3.0.1 or higher
Compatible up to: 4.2.3
Last Updated: 2015-7-9
Active Installs: 600+

Ratings

5 out of 5 stars

Support

1 of 1 support threads in the last two months have been resolved.

Got something to say? Need help?

Compatibility

+
=
Not enough data

0 people say it works.
0 people say it's broken.

100,1,1